• Home
  • Azienda
  • ModeSt
  • Info commerciali
  • Download
  • News
9. ACCIAIO

Verifica membrature

Classificazione delle sezioni in modo automatico in funzione delle dimensioni e delle sollecitazioni agenti, con gestione delle sezioni in classe 4 e creazione della sezione parzializzata con procedimento iterativo.

Verifiche di resistenza e deformabilità ai sensi del D.M. 08, integrato con le prescrizioni dell’Eurocodice 3 (quando necessario) e con le interazioni fra momento, sforzo normale e taglio.

Verifiche per tensione normale, tangenziale e ideale effettuato in tutti i punti del perimetro della sezione, per cogliere situazioni particolarmente significative come i punti di attacco fra anima e ala di sezioni a doppio T.

Verifiche di stabilità ai sensi del D.M. 08, verifiche a svergolamento, di stabilità laterale per flessione e pressoflessione con metodo A o B.

Gestione di più aste allineate (briglia superiore di una capriata) per verifiche di stabilità globale. Possibilità di disabilitare le verifiche di stabilità ritenute non necessarie per la presenza di elementi non introdotti nel modello.





Aste composte con calcolo dell’interasse dei calastrelli o delle imbottiture o verifica di valori imposti dall’utente. Gestione di aste composte saldate in continuo.

Ricerca della sezione ottimizzante le verifiche di una o più aste effettuata in modo automatico sia in termini di peso che di sfruttamento.

Visualizzazione tassi di sfruttamento in termini di tensione normale, tangenziale, ideale, di snellezza o di verifica di stabilità con inviluppo in relazione di calcolo delle aste più gravose a parità di sezione o per gruppi omogenei definibili dall’utente.

Clicca sulle immagini per ingrandirle



Tecnisoft s.a.s. - Via F. Ferrucci, 203/C - 59100 Prato - Tel. 0574/583421 - Fax 0574/592705 - P.Iva 01555190972 | Per informazioni: info@tecnisoft.it |

Questo sito utilizza solo cookie tecnici strettamente necessari per garantire il corretto funzionamento delle procedure e
migliorare l'esperienza di uso del sito stesso e, di conseguenza, non tenuto a chiederne il consenso.
Per ulteriori informazioni consultare la Informativa estesa sull'uso dei cookie.